Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001/Reg. CE EMAS

Ultima modifica 16 febbraio 2024

Emas

Il percorso verso la sostenibilità richiede l’utilizzo di strumenti adeguati che possano supportare l’organizzazione nella gestione dei propri obiettivi e programmi e dare evidenza verso l’esterno dei risultati raggiunti.

Per tale motivo il comune di Calenzano ha scelto di dotarsi di un Sistema di Gestione Ambientale interno, conforme alla norma ISO 14001 e al Regolamento EMAS, da sottoporre a verifica e convalida da parte di un Organismo di Certificazione terzo e del Comitato ministeriale Emas.

La prima certificazione del Sistema di Gestione Ambientale del Comune è stata ottenuta nel 2012 in conformità alla norma ISO 14001, mentre nel 2014 è stato raggiunto l’importante traguardo della Registrazione EMAS. Nel 2019 l'Amministrazione comunale ha poi ottenuto la certificazione ISO 14064 Carbon Footprint di Organizzazione, affermandosi come primo Comune italiano ad essersi certificato con tale standard internazionale, finalizzato alla quantificazione certificata delle emissioni di gas ad effetto serra del territorio amministrato.

Con l’adesione al protocollo Patto dei Sindaci e lo sviluppo del nuovo Piano di Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC 2021), nasce quindi il Modello Integrato di Gestione Ambientale del Territorio che consente di valutare, pianificare, gestire e migliorare le prestazioni ambientali del territorio amministrato e attuare un programma di contrasto ai cambiamenti climatici (mitigazione delle emissioni di gas serra, riduzione dei consumi energetici, produzione ed uso di energie rinnovabili e adozione di misure per l'adattamento ai cambiamenti climatici).

Emas2021Il comune di Calenzano, a ottobre 2021, ha vinto il Premio EMAS Italia 2021 partecipando con il documento il “Modello integrato di Gestione Ambientale e le Azioni intraprese".

Il comune di Calenzano ha ottenuto il rinnovo certificazione ISO 14001 e la Registrazione EMAS con validità fino al 2024.

La registrazione Emas è uno strumento volontario creato dalla Comunità Europea nell’ambito del programma di azione a favore dell’ambiente. Vi possono aderire le Aziende e gli Enti Pubblici che vogliono intraprendere un percorso trasparente di analisi e riduzione  dei propri impatti ambientali, informando le parti interessate della propria gestione ambientale.

 

Scopo prioritario dell’EMAS è contribuire alla realizzazione di uno sviluppo economico sostenibile. 

La registrazione attesta che il Comune di Calenzano ha adottato un Sistema di Gestione Ambientale conforme al Regolamento EMAS allo scopo di attuare il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali.logoCertificazione ISO14001_300

Le analisi, i risultati e le azioni, verificate e convalidate, da parte del Comitato Ministeriale EMAS e un Ente di Certificazione, sono pubblicate nella dichiarazione ambientale 2023.

Consulta tutte le dichiarazioni ambientali
Scarica e consulta

Patto dei Sindaci e ISO 14064 Carbon Footprint


Il Comune di Calenzano ha sviluppato e certificato, un Modello Integrato di Gestione Ambientale del Territorio che comprende la Valutazione dell'Impronta di Carbonio del territorio amministrato (secondo lo standard ISO 14064-1); il Protocollo Patto dei Sindaci con lo sviluppo del nuovo Piano di Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC) e il Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001/Reg. CE EMAS.

Tale modello consente di valutare, gestire e migliorare le prestazioni ambientali del territorio anche in termini di mitigazione delle emissioni di gas serra, riduzione dei consumi energetici, produzione ed uso di energie rinnovabili e adozione di misure per l'adattamento ai cambiamenti climatici.

Per valutare i progressi compiuti nel raggiungimento dei propri obiettivi, i firmatari del Patto dei Sindaci devono presentare una relazione di monitoraggio relativa agli obiettivi di mitigazione e adattamento, ogni due anni dopo l'adozione del Piano d'Azione. Ogni quattro anni, l'inventario delle emissioni viene aggiornato per verificare i progressi legati alla mitigazione delle emissioni e del consumo di energia.

Scopo del presente progetto è quello di definire le azioni di monitoraggio periodico per il mantenimento del Modello Integrato di Gestione Ambientale del Territorio.

Scarica e consulta
Link utili

 


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot