Il Sindaco incontra i familiari della vittima

Notificata oggi l’ordinanza: la proprietà deve provvedere entro un mese a mettere in sicurezza il muro restante. La strada rimane chiusa

7 ottobre 2021 – Notificata oggi l’ordinanza per la messa in sicurezza della parte restante del muro in via Dietro Poggio. La proprietà dovrà intervenire entro un mese. Nel frattempo la strada rimane chiusa, anche per i pedoni.

Il Sindaco Riccardo Prestini ieri ha incontrato i familiari della vittima: “ho espresso personalmente le condoglianze a nome di tutta la comunità, per questa tragedia che ci ha toccato nel profondo. Via Dietro Poggio è una strada che tutti noi percorriamo per fare attività fisica o per un momento di relax e siamo rimasti tutti molto colpiti”.

L’ordinanza è stata notificata al legale che ha avuto la procura dalla proprietà per gli affari legali.

L’Amministrazione è sempre stata molto attenta al tema della sicurezza – ha concluso il Sindaco -, tanto che, nonostante le rimostranze di alcuni cittadini, abbiamo immediatamente chiuso un ponte, proprio in quella zona, che era risultato instabile in seguito ai nostri controlli. Questo evento terribile deve rafforzare ancora questa attenzione, non solo da parte del Comune ma anche dei privati, affinché i controlli siano puntuali e gli interventi tempestivi”.