Usare correttamente il logo del Comune di Calenzano

logo

Stemma araldico

Il decreto del Presidente della Repubblica del 3 febbraio 1998 attribuisce al Comune di Calenzano il seguente stemma:

di rosso, al leone d'oro, attraversato dalla banda abbassata e diminuita, di azzurro, accompagnato nel canton destro del capo dal giglio sbocciato, a guisa del giglio di Firenze, d'oro. Ornamenti esteriori da Comune.

Il leone ricorda il dominio della potente famiglia dei conti Guidi, il giglio rammenta l'arme di Firenze a cui successivamente Calenzano fu soggetta.

Uso del logo da parte di enti esterni e associazioni

L’uso del logo del comune da parte di altri enti ed associazioni dovrà sempre essere autorizzato dalla Giunta Municipale.

Il richiedente dovrà presentare domanda di autorizzazione specificandone i motivi, il periodo di utilizzo e la tipologia di strumenti di comunicazione sui quali verrà riprodotto il logo del comune.

Per la sua riproduzione, gli enti e associazioni autorizzati dovranno attenersi alle disposizioni contenute nell'applicativo per il corretto utilizzo del marchio da richiedere al Servizio comunicazione.

Puoi trovare questa pagina in

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
Ultimo aggiornamento: 01/09/2021 10:02.31